Le prestazioni del processore Apple A17 Pro migliora la superiorità dei nuovi telefoni

CPU A17Pro

Sono stati pubblicati i primi risultati dei test sulle prestazioni del nuovo processore Apple A17 Pro fornito con i telefoni iPhone 15 Pro e iPhone 15 Pro Max e questi risultati confermano i miglioramenti tangibili che Apple ha apportato al suo processore rispetto alla versione precedente A16 che era disponibile nei telefoni iPhone 14 Pro.

Nel test single-core il processore A17 Pro ha ottenuto circa 2.900 punti, secondo quanto riportato sul sito MySmartPrice , mentre nel test multi-core ha ottenuto circa 7.250 punti, mentre il processore A16 ha ottenuto risultati di circa 2.600. punti nel test singolo e circa 6.700 punti nel test multi-core.

Questo miglioramento delle prestazioni è dovuto all’uso della tecnologia di produzione a 3 nm nel processore A17 Pro, che viene fornito con una CPU più veloce di circa il 10%, un’unità di elaborazione grafica più veloce del 20%, oltre a un’unità di elaborazione neurale di intelligenza artificiale che funziona al doppio della velocità. velocità rispetto alla versione precedente.

La nuova unità di elaborazione grafica dell’A17 Pro rappresenta un miglioramento significativo ed è la più grande riprogettazione nella storia delle unità di elaborazione grafica di Apple. Questi miglioramenti si concentrano sul miglioramento delle prestazioni e sull’aumento dell’efficienza, consentendo alle applicazioni complesse di funzionare senza problemi e godendo di nuove funzionalità di rendering.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *